Toilette per cani

Lavaggio Cani Milano

Chi vuole tenere in buona forma e salute il proprio cane, non può derogare dalla toelettatura periodica del proprio amico a 4 zampe. Non è un accessorio, ma una necessità per la salute del cane. Quando si parla di toilette per cani, non si deve pensare che essa consista solo nel bagnetto: ma si esplica in una serie di azioni necessarie al cane per vivere bene. L’igiene del cane è fondamentale per la sua salute, ma anche per i suoi padroni e prevede il bagno, la pulitura di orecchie e occhi, il taglio delle unghie e, ove occorra, una tosatura periodica.

Toilette per cani: pulizia delle orecchie

Uno degli organi più delicati del cane sono senza dubbio le orecchie, specie nelle razze che le hanno particolarmente lunghe e cadenti. Nelle orecchie si accumula sporco e cerume secreto da ghiandole che lì sono dislocate. Tutto questo, se non eliminato periodicamente, può formare dei tappi, che sono terreno fertile per batteri che possono portare molto dolore all’animale, e infezioni che conducono anche alla morte. La rimozione di cerume nelle orecchie del cane non va eseguita come se fosse un essere umano, ma usando specifici prodotti. In genere si usano delle gocce, che introdotte nel giusto dosaggio sciolgono il tappo e lo lasciano fuoriuscire. Il riformarsi è abbastanza continuo, quindi è un’operazione che va eseguita periodicamente, con l’accorgimento di tagliare eventuale peluria che ne rendono difficoltosa l’applicazione. Non tutte le razze hanno le stesse orecchie, e quindi non tutte le pulizie sono uguali: per evitare di agire nel modo sbagliato è meglio rivolgersi al veterinario o al toelettatore esperto. Agire in fretta e bene è fondamentale per non incappare in otiti o infiammazioni dolorose e pericolose per il cane.

Toilette per cani:il bagno

I cani, si sa, spesso sono attaccati dalle pulci: il primo passo, fondamentale, per evitarlo è il bagno. Lavare il cane è importante, ma è altresì importante utilizzare dei prodotti specifici, altrimenti si rischia di rovinare il pelo o, peggio, far sviluppare delle dermatiti molto fastidiose. Fare il bagno al cane, non è sempre semplice: intanto esso non deve considerarlo un fastidio, ma un momento piacevole , per cui evitare acqua troppo calda o fredda, evitare di fargli finire la schiuma negli occhi, usare magari una spazzola leggera per eliminare il pelo morto. Tutte operazioni che possono risultare non sempre agevoli: il consiglio migliore è quello di portarlo periodicamente da un professionista per la toilette, anche perché l’asciugatura potrebbe risultare molto poco accetta all’animale, che non sopporta molto il phono, mentre i professionisti utilizzano il soffiatore che è sopportato meglio dagli animali.

Toilette per cani:spazzolare il pelo

Il manto del cane ha bisogno di essere spazzolato molto frequentemente e in modo corretto, specie se il pelo del cane è molto lungo. In questo caso vanno usati pettini a denti larghi per eliminare i nodi che eventualmente si sono formati. Il pelo va sempre spazzolato nel senso della crescita, non contropelo: il cane potrebbe farsi male. Così facendo il pelo viene spazzolato in profondità. L’ultimo passo è un passaggio con una spazzola a setole dure, che rilasserà l’animale e gli farà brillare il manto. Non tutte le spazzole sono adatte a tutti i cani: ogni tipo di pelo ha una spazzola specifica per essere pettinato: si trovano facilmente nei negozi specializzati.
Toilette per cani: Pulizia di unghie, denti e occhi
Nella toilette per cani non vanno dimenticati occhi, unghie e denti, importantissimi per l’igiene e la salute del cane. Gli occhi vanno ripuliti con garze sterili imbevute di camomilla o acqua con acido borico, tiepide e non calde: oltre che pulire, leniscono le irritazioni. In caso vi siano sospetti di congiuntivite o irritazione rivolgersi al veterinario. Per quanto riguarda le unghie, esse vanno pulite facendo attenzione a non toccare la parte morbida, per il taglio è bene affidarsi a operatori esperti. I denti, ovviamente sono importanti e di conseguenza anche l’igiene dentale: può essere eseguita con appositi bastoncini da far masticare al cane o con paste apposite che si trovano nei negozi specializzati.
Questi gli accorgimenti per l’igiene del cane; comunque, è bene dire che, per quanto esperti, è sempre meglio rivolgersi ad un toelettatore per cani se si vuole essere certi di una pulizia fatta bene.

I servizi professionali di toilette per cani sono un vero toccasana per il vostro amico a quattro zampe. Dai piccoli chihuahua fino ai grandi san Bernando, sono dei trattamenti che tutti gli animali possono godere sia in vista della bella stagione che in preparazione dei freddi mesi invernali.

In un servizio professionale di toilette per cani si possono avere praticamente tutti i servizi di cui il proprio animale necessita per avere, ad esempio, un pelo curato e sempre lindo, delle unghie curate e una igiene assolutamente ai massimi livelli.

Fate attenzione ovviamente a scegliere solo un servizio professionale, in grado di assicurare al proprio animale un completo relax e divertimento, mentre al proprietario la tranquillità di affidare il caro amico a quattro zampe a delle cure amorevoli e professionali.

Molto importante è anche la scelta dei prodotti di toilette che vengono usati, dato che essi devono essere professionali e non irritare la pelle dell’animale, ma anzi curarla e tenere il manto al riparo dagli agenti atmosferici. Dallo shampoo al balsamo, fino ad eventuali oli per migliorare i benefici effetti del servizio svolto, oltre che taglio del manto e cura delle unghie. Sono tutti servizi di cui ogni cane necessita per stare sempre in forma ed essere bellissimo.

Contattaci subito per chiedere maggiori informazioni

Link Correlati: tosatura canitoilette per canitoilette cani

Toilette per cani

BAGNI

Toilette per cani

TOSATURE

Toilette per cani

STRIPPING

Toilette per cani

TRATTAMENTI